Venerdì, 17 Giugno 2016 19:34

Centro giovanile

Vota questo articolo
(0 Voti)

“il vento soffia dove vuole e ne senti la voce, ma non sai di dove viene e dove va: così è di chiunque è nato dallo spirito!” (Gv 3,8). 

Una semplice riflessione e gratitudine dedicata alla comunità delle suore Francescane Missionarie del Cuore Immacolato di Maria di Ferentino (Italia), in quest'anno di discernimento vocazionale al “Centro Giovanile”.

Dal primo giorno che sono arrivata a Ferentino nella casa della Madre Fondatrice, il 01 Ottobre 2015 , non potevo non esprimere l'entusiasmo e la gioia che avevo nel mio cuore  e che sento ancora in questo momento mentre scrivo questo articolo, pensando che ho trascorso il mio anno di discernimento nella casa dove Madre Caterina ha vissuto i primi anni della sua vita claustrale e dove ha ricevuto la nuova chiamata di Dio ad andare 'Oltremare'.

Esperienze che ti fanno crescere in tanti modi nella tua persona, che ti aiutano a comprendere il vero senso della propria vita... soprattutto come cristiana, seguendo e credendo in Gesù Cristo, l'unico mediatore che ci porta al Padre. 

Mi alzavo con le suore al mattino presto, con la piena consapevolezza di alzarti perchè vuoi ringraziare e lodare il Signore per la vita che ti dà in continuazione, chiedendo la sua benedizione e protezione non solo per se stessi, ma soprattutto pregando e supplicando per il bene degli altri, per il mondo e per tutta la sua creazione. Certo non puoi non vedere in questo il vero insegnamento del cristianesimo: amarci gli uni gli altri. 

Vivendo all'interno del convento, tutti giorni assieme alle suore, scopri come affrontano la quotidianità della vita, sia nella salute che nella malattia con pazienza, tenacia e umiltà. Si impara proprio ad apprezzare di più la vita in modo semplice. Che non hai bisogno di avere tante belle cose per sentirti a posto o contento/a. In tutto questo s'impara qual è la cosa più importante nella propria vita e che occupa il primo posto. E lì soltanto si troverà la vera pace e gioia dentro di sè, condividendo il tutto con tutti …  apprezzando, amando, rispettando e perdonando a vicenda i propri limiti e quelli degli altri.

Questo discernimento vocazionale ha anche risvegliato in me il ricordo dei miei anni scolastici passati. Nonostante la mia fatica di comprendere molti termini e di parlare o esprimermi nella lingua Italiana, sono stata contenta di aver frequentato studi di teologia nel Pontificio Collegio Leoniano di Anagni. Sono stata contenta di studiare tutte queste discipline perchè tutte riguardano testi di approfondimento della Sacra Scrittura che ci rivelano Dio e il prossimo. Sono materie che sviluppano la tua conoscenza anche nei problemi che esistono nel mondo di oggi e non soltanto in quello di ieri.

E non posso dimenticare anche le varie attività in cui mi hanno coinvolto le Suore Francescane Missionarie, 

facendomi  conoscere il loro servizio nella scuola dell'infanzia e primaria, in parrocchia, insegnando il catechismo...

condividendo con loro l'ascolto della Parola di Dio attraverso incontri settimanali sull'Antico Testamento e sul vangelo della domenica, e le missione popolari ai più piccoli, poveri e disprezzati nella società...

Per non parlare del loro coraggio di andare oltremare - e posso testimoniare che lo vivono e lo fanno davvero - dove esse riconoscono che lo Spirito soffia, nel modo che nessun essere umano può controllare... andare là dove ognuno è stato chiamato a vivere la propria vocazione, come vero figlio dell'Altissimo in Cristo Gesù!

                            Cordiali saluti e grazie,  

                             Maria Cristina De Guzman

Ferentino,Italia

14 Giugno 2016

ore 11:30 a.m.

Letto 285 volte Ultima modifica il Lunedì, 18 Luglio 2016 08:35

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Donazioni

Conto Corrente Postale n° 37440005
intestato a: 
MISSIONARIE DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA

Scarica il bollettino precompilato download free small

Bonifico bancario intestato a: 
FRANCESCANE MISSIONARIE D'EGITTO
IBAN: IT 08 M 02008 03289 000600019382

Contatti

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarci:
  Via C. Troiani 90, 00144 Roma
 +39 06.52200332 - 06.52205475
 +39 06.52205473
 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.