Lunedì, 21 Marzo 2016 18:37

Semi di speranza

Vota questo articolo
(0 Voti)

Sono sr. M., Francescana Missionaria del Cuore Immacolato di Maria, siriana di nascita e attualmente missionaria in Siria. Oggi qui non abbiamo più parole se non quelle della Scrittura: “Ascolta, o Dio, la voce del mio lamento,...

...dal terrore del nemico preserva la mia vita…” (Salmo 64).  “Signore, grande sei tu e glorioso, mirabile nella tua potenza e invincibile” (Giuditta, 16,13).

Non saprei come raccontare la mia vita di questi ultimi sette anni, dei quali cinque trascorsi in una guerra senza senso, senza risposte da dare a un popolo che soffre, muore, fugge diventando profugo, senza capire come e perché è avvenuto tutto questo. Abbiamo perso tantissimi figli, fratelli, amici. Tantissima gente ha abbandonato la propria terra insanguinata cercando un silenzio privo di bombe o di armi distruttive. Ci sono state persone che, per la paura della morte, hanno cercato un futuro migliore e invece sono finite in fondo al mare.

Tutto buio, tutto dolore, si potrà pensare! E’ finita la Siria, dove vi è sempre stato un grande mosaico di religioni e di riti cristiani! No, non è così!

La Siria è ancora viva, con i poveri che sono rimasti ad attendere con grande fede e speranza, perché qualcosa deve cambiare. Quel povero seme che continua a morire crescerà e darà buoni frutti per una nuova resurrezione. Se poteste venire nella mia fraternità, trovereste 160 bambini che continuano a cantare, ballare, giocare in attesa del ritorno della pace, della festa, della gioia.

Questa brutta guerra ha seminato violenza e distruzione, tuttavia ci ha dimostrato quanto Dio ha lottato per noi e che in ogni morte risiede un germoglio di resurrezione. Sì, noi siriani continueremo a vivere, a gioire, a sconfiggere la violenza con il perdono, il dolore con la gioia di vivere …  in particolare con la gioia dei bambini che attendono sempre il bello e il bene.

Vi chiedo di pregare tanto per tutti noi, perché la pace arrivi presto!

Letto 294 volte Ultima modifica il Giovedì, 14 Luglio 2016 12:12

Articoli correlati (da tag)

Altro in questa categoria: Un cammino di speranza »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Donazioni

Conto Corrente Postale n° 37440005
intestato a: 
MISSIONARIE DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA

Scarica il bollettino precompilato download free small

Bonifico bancario intestato a: 
FRANCESCANE MISSIONARIE D'EGITTO
IBAN: IT 08 M 02008 03289 000600019382

Contatti

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarci:
  Via C. Troiani 90, 00144 Roma
 +39 06.52200332 - 06.52205475
 +39 06.52205473
 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.